Una perturbazione atlantica dalla Francia si muove verso l’Italia e interesserà la Toscana soprattutto nella giornata di lunedì.
Oggi, domenica, nubi in aumento con piogge e rovesci dal tardo pomeriggio sulla costa settentrionale.
Domani, lunedì, alta probabilità di forti temporali sul nord della regione con fenomeni a carattere sparso-diffuso. I fenomeni potranno risultare persistenti determinando accumuli abbondanti in poche ore, in particolare sulle aree nord-occidentali. Sulle restanti zone la probabilità di forti temporali è più bassa, ma qualora si verifichino potranno risultare localmente persistenti, determinando accumuli abbondanti in poche ore.
PIOGGIA: Domani, lunedì, precipitazioni a prevalente carattere temporalesco, che per la loro diffusione, porteranno a cumulati medi significativi (30-40 mm) sulle zone di nord-ovest. Sulle altre aree cumulati medi poco significativi.
TEMPORALI: domani, lunedì, probabili temporali forti, localmente persistenti, con accumuli di pioggia abbondanti e violenti colpi di vento. I fenomeni saranno più probabili sulle zone settentrionali della regione, in particolare sul nord-ovest. Su queste aree si stimano cumulati massimi puntuali intorno ai 80-120 mm con intensità intorno a 60-70 mm/1h; tuttavia non si escludono locali fenomeni con cumulati superiori. Sul resto della regione cumulati massimi puntuali intorno ai 50-70 mm con intensità intorno a 40-50 mm/1h.

PER SEGNALAZIONI E/O EMERGENZE: 050-936081 / 346-1483036 / 050-937693 /366-5822361