NEWSLETTER CALCI (PI) del 18/08/2017

Gentilissime/i,

ecco gli eventi di Calci dei prossimi giorni:

11-24 agosto:L’Associazione InFestanti organizza: Corso di permacultura presso 11-26/8 Insetata

*******************************
dal 28 agosto all’8 settembre: avrà luogo il CAMPUS AL MUSEO, ospitato presso il Museo di Storia Naturale di Calci. Il Campus sarà suddiviso in due moduli settimanali, ciascuno caratterizzato da una diversa tematica.

Dal 11 al 14 settembre sarà invece attivo il servizio di PRE- SCUOLA presso la sede di Feronia a Calci. Alterneremo l’aiuto compiti, per chi fosse in ritardo con i lavori assegnati per le vacanze, con piacevoli e rilassanti attività.

Presso il Museo di Storia Naturale di Calci (iniziativa regionale “S-Passo al Museo”):
Mod. M1 – 28 ago – 1 sett – “La meravigliosa Camera delle meraviglie”

Mod. M1 – 4 – 8 settembre – “Tiriamo fuori gli artigli!”

Presso la sede di Feronia a Calci:

Mod. PS – 11 – 14 settembre – “Aspettando la scuola tra compiti e natura”
Link per scaricare il volantino dei campi solari 2017: http://www.associazioneferonia.it/documenti/campi_solari_feronia_2017.pdf
Per info sui costi e prenotazioni consultare il sito www.associazioneferonia.it

oppure contattare il numero di cellulare 333 660 2747

oppure scrivere una mail all’indirizzo di posta elettronica: educazione@associazioneferonia.it

*********************************************

venerdì 1 settembre: intera giornata dedicata alla LIBERAZIONE DI CALCI >
CELEBRAZIONI DEL 1° SETTEMBRE 2017 – LIBERAZIONE DI CALCI
Ore 9,30 Refettorio della Certosa Saluto del Sindaco Saluto della Direttrice del Museo Nazionale della Certosa Saluto del Direttore del Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa
Ore 10 Refettorio della Certosa Intervento di Antonella Gioli e Anna Salvadorini Non soltanto “Beata solitudo”: la Certosa da Napoleone alla Prima guerra mondiale Intervento di Caterina Bay Il ricovero dell’arte. La Certosa e la protezione delle opere mobili a Pisa durante la seconda guerra mondiale
Ore 11,30 Sala conferenze Museo di Storia Naturale Proiezione del documentario La Certosa di Calci nella Grande Guerra, a cura di Antonella Gioli, regia di Gianluca Paoletti Barsotti

Ore 14,30 Refettorio della Certosa Intervento di Antonia d’Aniello Il secondo dopoguerra: l’abbandono da parte dell’ordine e gli interventi di tutela sul patrimonio artistico della Certosa Ore 15,15 Sala conferenze Museo di Storia Naturale Proiezione del video E così la guerra ci sistemò – A cura di “Tagete Edizioni” di Pontedera
Ore 16 Visita La Certosa in guerra, a cura di Bruna Battaglini, leggono Silvia Meneghini e Paolo Silvestri
Ore 18,30 Scopertura della targa nei giardini “Parco Sandro Pertini” In occasione di questa giornata il Museo di Storia Naturale resterà aperto fino alle ore 22,00 La visione dei filmati sarà possibile, in modo continuativo, fino alle 20
Ore 12,30 Pozzo di San Vito- Pranzo conviviale a buffet, costo 20 euro Prenotarsi direttamente al Ristorante Pozzo di San Vito (entro il 30 agosto o fino a esaurimento posti disponibili) Via S.Vito n°12 Calci Tel: 050 936209 3471894406 Adriano – 3489396519 Luca
Ore 21,30 PIAZZA GARIBALDI “Canti della Resistenza per celebrare la Liberazione di Calci” Concerto dei ControCanto Pisano (vedi foto)

*******************************

mercoledì 6 settembre: Escursione di Luna Piena in Valgraziosa con degustazione >
Piedi in Cammino in collaborazione con l’Agriturismo “Al Palazzaccio”, Soci della Strada dell’Olio Monti Pisani organizzano per mercoledì 6 settembre una escursione di luna piena alla scoperta della Valgraziosa.
Durata: mezza giornata
Difficoltà: ( E ) itinerario escursionistico
Sviluppo percorso: ad anello
Dislivello massimo: 186 m.
Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti (di cammino escluse le soste)
Ritrovo: ore 21:00 presso la Pieve dei Santi Ermolao e Giovanni Piazza della Propositura a Calci (PI). L’arrivo all’Agriturismo “Al Palazzaccio” è previsto indicativamente entro le ore 23:00, il rientro alla Pieve avverrà in autonomia.
ISCRIZIONE OBBLIGATORIA: http://goo.gl/qZSUF3
Contributo richiesto: 16,00… € non Soci, 12,00 € Soci FIE, ERA, bambini e ragazzi fino a 16 anni e Studenti Universitari. Min. 10 max 50 persone.
Occorrente: Per partecipare a questa escursione è necessario indossare scarpe da trekking e abbigliamento da escursionismo, torcia elettrica meglio se frontale. In un unico zainetto si prega di portare acqua, uno snack, repellente per insetti, materiale impermeabile (se necessario). Utili i bastoncini da trekking.
DESCRIZIONE ITINERARIO: Grazie alla preziosa luce della luna percorreremo questo itinerario ad anello alla scoperta della Valgraziosa, così detta per la sua felice posizione geografica e conosciuta fino al secolo scorso per gli oltre cento mulini ad acqua localizzati lungo la strada che sale al Monte Serra. Dalla Pieve dei Santi Ermolao e Giovanni (XI sec.) ci inerpicheremo tra gli oliveti per raggiungere la Loc. “Par di Rota” dalla quale si può godere di uno splendido panorama sulla vallata, il Monte Verruca, la Certosa e la Torre di Caprona.
Sosteremo alla Cappellina di Bocio delle Sedie posta su un cucuzzolo sopra Calci per poi continuare il nostro cammino attraverso antichi oliveti impiantati tra caratteristici muretti a secco. Raggiungeremo quindi l’Agriturismo “Al Palazzaccio” dove potremo degustare l’Olio prodotto dall’Azienda Agricola Cristiana Ruschi produttrice di Olio Extra Vergine di Oliva dal 1700 e bere un buon bicchiere di vino con assaggi a km zero sotto il cielo stellato!
*********************************************************************

8-9-10 settembre: CALCI ABBRACCIA AMATRICE >
VENERDI 8 SETTEMBRE

ore 18:30 = arrivo degli amici di Amatrice sulla Piazza del Comune di Calci e trasferimento al teatro Valgraziosa g.c.
ore 19:00 = Saluto delle Autorità e delle Associazioni, presentazione del programma dell’evento
ore 19:45 = trasferimento presso il ristorante “IL POZZO DI SAN VITO” PER LA
CENA DI BENVENUTO
(prezzo euro 20,00 a persona – prenotazioni fino ad esaurimento posti entro e non oltre il 5 settembre telefonando a
ANTONELLA 347 MARIA LUISA 3491030357 o presso lo stand di Calci Abbraccia Amatrice nei giorni 5/6/7 agosto durante la Fiera di S. Ermolao

SABATO 9 SETTEMBRE:

ORE 9:00 = IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DI VIA TEVERE loc. La Cagnola CERIMONIA DI APERTURA DEL TORNEO DI CALCIO ALla presenza delle Autorità, di personaggi dello Sport, del giornalismo sportivo e del mondo dello spettacolo.
ORE 9:30 = INIZIO DEL TORNEO CAT 2009
ORE 12:30 = PREMIAZIONI CAT 2009 E PAUSA PRANZO
ORE 17:30 = INIZIO TORNEO CAT 2000 CON LA PARTECIPAZIONE DELL’AMATRICE CALCIO, PISA SC, CALCI 2016 , ETRURIA CALCIO
ORE 19:30 = TERMINE TORNEO, CENA E SPETTACOLO CON LA “FESTA DELLO SPORT”

DOMENICA 10 SETTEMBRE

ORE 9:30 = FINALI 3° – 4° POSTO
ORE 11:00 = FINALE 1° E 2°POSTO
A SEGUIRE PREMIAZIONI E SALUTI FINALI
ORE 12:45 = PARTENZA DEGLI AMICI DI AMATRICE PER FAUGLIA – PRANZO E RIENTRO AD AMATRICE

*******************************

8-10 settembre: #CalciOnTheRock Ecco il programma definitivo del primo Calci On The Rock di sabato 9 settembre.
Dopo l’apertura dei gruppi locali sul palco di Piazza Garibaldi saliranno iManzy e alcuni Djs.
Grande chiusura con i Million Dollar Breakers + Guest e Pezzone & Herrera + ADP showcase.
Nell’area di Piazza Garibaldi saranno montati punti vendita street food e birra artigianale.
Il Calci On The Rock è una serata musicale inserita all’interno della Festa dello sport Calc…i 2017. Manifestazione che quest’anno ospiterà, oltre a tutte le associazioni sportive calcesane, anche i ragazzi dell’Amatrice Calcio, per due giorni di sport e divertimento.
Dall’8 al 10 settembre, infatti, Calci diventerà palcoscenico di Calci abbraccia Amatrice, l’atteso evento di solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto dell’estate 2016 (vedi foto)

***************************

9-10 settembre: FESTA DELLO SPORT – presso il Campo Sportivo di Calci in Via Brogiotti

******************************************

13-16 ottobre: UN WORKSHOP DI ESPERIENZA FOTOGRAFICA E CREATIVA presso la Certosa Monumentale di Calci (per info e iscrizioni: sorayamotherindia@gmail.com e sul sito http://www.motherindiaschool.it/ENG/workshops/info/ ) (vedi foto)

***************************************

fino al 31 OTTOBRE 2017: MOSTRA FELINA – presso il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa, la Naturaliter: “Felini – Eleganza letale”. In esposizione oltre trenta animali naturalizzati dall’azienda Naturaliter oltre a vari reperti scheletrici appartenenti alle collezioni del Museo.

La visita consente di scoprire la biodiversità di questo affascinante gruppo di mammiferi carnivori e di ammirarne le straordinarie caratteristiche anatomiche.
Non mancheranno il leone, re della foresta, il più grande predatore del continente africano; il ghepardo, l’animale terrestre più veloce del mondo, in grado di raggiungere i 110 km/h in appena tre secondi; il misterioso leopardo nebuloso, che vive sugli alberi nel Sudest Asiatico; il gatto pescatore, unico felino al mondo specializzato in una dieta a base di pesce; e le tigri, maestose creature oggi in grave pericolo di estinzione.
Nel settore della mostra dedicato ai gatti una parte è riservata ai gatti domestici, compresi i nostri piccoli amici della colonia della Certosa!

****************************************

NEWSLETTER DI CALCI DAL 28/07/2017

Ecco gli eventi di Calci dei prossimi giorni:

stasera 28 luglio: Concerto di chiusura della XX RASSEGNA DI BANDE > Concerto della Filarmonica di Calci diretta dal Maestro Lorenzo Bocci sul piazzale del nuovo asilo nido presso La Gabella alle ore 21.


Sabato 29 luglio: dalle ore 19 > NICOSIA MUSICA IN FESTA D’ESTATE
Sabato 29 luglio Nicosia torna a fare festa con l’evento estivo!
La sera di sabato 29 luglio 2017 a Nicosia torna il consueto evento estivo, che quest’anno porterà il nome “Nicosia: musica in festa d’estate”, per continuare – tutti insieme – ad abbracciare Nicosia e la sua bellezza.
Salendo a piedi al convento respireremo l’aria della festa, fatta di luci, suoni e profumi d’estate.
Dalle 19.00, per chi vuole, sarà possibile allestire un pic-nic, per gustare il piacere del trovarsi insieme attorno a una tavola imbandita sul prato.
Portate quello che più vi piace: qui troverete un bell’oliveto ad accogliervi. E se volete anche lo street food de Il Furgoncino giallo con i suoi panini, la Fattoria San Vito con i suoi vini, le birre dell’Orzo bruno e il caffè.
Il tema della festa sarà gli anni ’50 in Italia: saremo immersi in questa un’atmosfera fatta di musica, ricordi e ambienti di quegli anni, aria di campagna e file di lampadine sospese.
Perrendere più bella e coinvolgente la serata chiediamo a chi vuole di partecipare all’evento in abiti anni ’50. Durante la serata sarà premiato l’abito più bello, originale, creativo e attinente.
Potrete inoltre vedere o rivivere le emozioni e i ricordi dell’evento primaverile, grazie ai video relativi a “Le camelie del chiostro” e al crowdfunding.
Dalle 21.00, sotto il cielo stellato, gli Avanretrò proporranno un viaggio in musica attraverso la canzone d’autore dal nord fino al sud.
Bernardo “Nando” Sommani, voce e chitarra, Matteo “Toni” Bonti contrabbasso, Mauro “Nick” La Mancusa, cornetta, percussioni e cori, Pietro “Ciccio” Borsò, batteria, rielaboreranno con freschezza grandi classici di Spadaro, Modugno, Carosone, Buscaglione e molti altri.
Portate con voi la voglia di respirare l’allegria e la serenità di questa serata estiva che unisce più piaceri e più bellezze, e che invita alla leggerezza e al riannodare i fili della memoria che legano il convento al territorio.
Vi aspettiamo! Come sempre sarete i benvenuti.
(Evento organizzato dall’associazione Nicosia nostra con il patrocinio del Comune di Calci). INGRESSO GRATUITO


domenica 30 luglio: Controcanto 2017 > presso la Piazza del Comune, ore 21:15
Un’altra serata, un nuovo spettacolo, per raccontare con la musica la storia di una vita, per ricordare un amico, un compagno, un babbo e un maestro.
INGRESSO GRATUITO


lunedì 31 luglio: Spatiamentum visita al Molino Gangalandi di Calci >
“Spatiamentum” passeggiate notturne alla scoperta di Calci.
Ogni lunedì sera di luglio 3/10/17/24/31 luglio con ritrovo alle 21.00 di fronte al Palazzo Comunale di Calci, la Compagnia di Calci e GuideinPisa vi porteranno alla scoperta di Calci, tra ulivi, ville, fattorie, molini, torri ecc nel 150° anniversario della nascita del Comune di Calci.
31 luglio: visita alla Villa Ruschi, incontreremo la Famiglia Ruschi che ci aprirà le porte del loro meraviglioso giardino, tra storia, botanica e natura. Partiremo dal Comune, passando dalla casa natale di Ermenegildo Santoni, padre della fotografia aerea, passando da frantoi, concerie e segherie, arriveremo alla Villa Ruschi.
Non occorre la prenotazione. Per info e costi: compagniadicalci@libero.it 3386761609


mercoledì 2 agosto: PERDONO DI ASSISI > ore 9:00 presso la chiesa di Sant’Agostino Nicosia di Calci


dal 4 al 7 agosto: Scoprire il vino di Calci, passeggiata in vigna e degustazione > In occasione della Fiera di Sant’Ermolao di Calci, Fattoria San Vito organizza tre serate con passeggiata in vigna per scoprire la filosofia del vino naturale, a seguire degustazione in cantina, accompagnata da bruschette.
Visita e degustazione su prenotazione (Adulti 5 euro – bambini 3 euro) scrivendo una mail a info@fattoriasanvito.it oppure telefonando al 349.5972722 entro le 14.00 del giorno prescelto: 4-5-6- agosto.
(Riservato a max 20 persone – Inizio ore 19.00, durata un’ora circa)
Nella vigna e in cantina non ci sono barriere architettoniche.


dal 5 al 7 agosto: fiera Sant’Ermolao > Una luce per illuminare la Fiera Calci > Già dal 1667 a Calci era usanza illuminare il paese, negli uliveti, sulle finestre, sui muri ecc. con dei lumi ad olio durante le sere di Sant’Ermolao. Dal 2015 per volontà della Consulta delle Associazioni di Calci questa antica tradizione è rinata. Oggi chiediamo a tutti i calcesani e le calcesane di mettere (in sicurezza) un lumino, una citronella, un bicchiere con dentro una candela, ma anche le luci elettriche bianche o gialle (non intermittenti) nel proprio giardino, balcone, finestra ecc. per ridare vita a questa secolare tradizione. Potete accendere lumi, citronelle, luci elettriche ecc. in tutto il territorio comunale di Calci, durante le sere della Fiera di Sant’Ermolao il 5 , 6 e 7 agosto. Facciamo diventare tutti i borghi di Calci dei luoghi magici pieni di luci, in modo da ridare vita ad una nostra antica tradizione.
PROGRAMMA:
5 AGOSTO:
ore 17.00 – Certosa – III Piazza de’ bimbetti Scopriamo la vita dei Certosini visita guidata per bambini alla Certosa Monumentale a cura di GuideinPisa e Amici della Certosa di Pisa a Calci. È gradita la prenotazione 348 044 5518;
al termine della Messa delle ore 19.00 – Pieve di Calci Benedizione della Vallata con la reliquia di S.Ermolao, Patrono di Calci e Protettore degli ulivi;
dalle ore 18.00 alle 24.00 – Piazza Cavallotti Esposizione di auto d’epoca a cura di Scuderia Kinzica;
Ore 19.15 – Piazza Cairoli – III Piazza de’ bimbetti Alla scoperta dei bacini ceramici pisani nel medioevo a cura di ArteProgetto e Compagnia di Calci.
ore 21.00 – Circolo Arci la Pieve Karaoke al Circolo
ore 22.00 – Piazza Garibaldi Musica dal vivo ’70 ‘80 con la Crazy Band.
Ore 20.30 – partenza da Via Natali, rientro previsto alle 23:00 Passeggiata Notturna a cavallo sotto le stelle in direzione Foce di Calci, a cura del Centro Ippico La Cartuja.
6 AGOSTO:
ore 8.00, 11.30, 19.00 – Pieve di Calci Messe dalle 8.30 alle 12.30 – Certosa Monumentale di Calci Entrata gratuita al Museo
ore 11.00 e ore 17.00 – Piazza Cairoli – III Piazza de’ bimbetti Letture animate, bici delle storie Associazione culturale il Gabbiano ore 17.00 iscrizione – ore 17.30 bambini – Piazza Propositura Non sono di razza… ma sono simpatico esposizione canina a cura de Il Binomio. dalle ore 17.00 – Giardini della Scuola Giunta Pisano Battesimo della Sella: l’emozione di cavalcare la prima volta a cura di Equiturismo Calcesano ore 18.00 – Scuola secondaria Giunta Pisano Il Tesoro di Calci percorso di orientamento tra le strade del Paese A cura di Alpha outdoor experciences. Info e costi: 347 464 6652 ore 19,00 – giardino del Circolo Acli Fascetti Con l’anima e con gli occhi. La poesia della Val Graziosa, editore Edistudio. Piero Nissim presenta il suo nuovo libro di versi calcesani
ore 20.00 – Piazza Garibaldi Dialoghi per tre chitarre, Enrico Ferrari, Alexandra Rinja e Nicolò Bonanni a cura della classe di chitarra di Luigi Cunsolo della Filarmonica Verdi di Calci.
ore 21.00 Soggettività e cognizione Equina: Omeopatia e Fitoterapia per il mantenimento della salute del cavallo a cura di Equiturismo Calcesano
ore 21.00 – Circolo Arci la Pieve Smaac Team i poeti dell’amore: musica e poesie in dialetto.
ore 21.30 Piazza Garibaldi Concerto della Filarmonica Verdi di Calci a seguire Tombola popolare a cura dell’Unità Pastorale della Valgraziosa.
7 AGOSTO:
dalle 10.00 alle 12.00 – Piazza Cairoli – III Piazza de’ bimbetti Creatività con la carta a cura della Compagnia di Calci dalle 14.00 alle 24.00 – Museo Monumentale della Certosa Apertura straordinaria
ore 11.00 – Pieve di Calci Celebrazione della Santa Messa con i Sacerdoti calcesani o che hanno svolto il loro ministero in Calci.
ore 17.00 – via Pievano Enrico (dietro la Coop) – III Piazza de’ bimbetti Il Cantastorie letture animate in movimento per bambini a cura di InFestanti 329 010 5679. dalle ore 19.00 – Piazza della Propositura – IIII Piazza de’ bimbetti Le mirabolanti avventure del Dottor Burger divulgazione scientifica per bambini a cura di B:Kind | science & Co ore 21.30 – Pieve di Calci – V “Acqua Passata non macina più” Visita guidata all’interno della Pieve di Calci a cura di Unità Pastorale della Valgraziosa, Guide in Pisa e Compagnia di Calci. Info: 348 044 5518
dalle ore 21.30 – Circolo Arci la Pieve Concerto di Duo Irene Mori e Paolo Pee Wee Durante.
Ore 21.30 – Piazza Garibaldi La Gita Premio Commedia in dialetto pisano della Brigata dei Dottori
8 AGOSTO: ore 20.00 – Circolo Acli Fascetti Fierino Cena popolare dove ognuno si porta da bere e da mangiare, lasciando un’offerta alla Consulta delle Associazioni di Calci.
In più:
dal 1 al 7 agosto – Galleria S.Andrea, via Don Minzoni 12 Mostra di pittura di Alberto Gelli “Al 39”
dal 4 al 6 agosto – ore 19.00 – Fattoria di San Vito Scoprire il vino di Calci, Passeggiata in vigna per scoprire la filosofia del vino naturale e degustazione in cantina
dal 5 al 7 agosto – Sala Consiliare del Palazzo Comunale Mostra di pittura di Paola Lupetti
dal 5 al 7 agosto – Piazza Cairoli – III Piazza de’ bimbetti L’orto me lo porto a casa a cura di Orti Comuni Pisani. Museo di Storia Naturale Felini eleganza letale, esposizione temporanea
dal 5 al 7 agosto alle ore 20.30 – Circolo Acli Fascetti Piano bar e karaoke


11-24 agosto:

L’Associazione InFestanti organizza:

Corso di permacultura presso 11-26/8 Insetata

PER INFO: 3296367791 (STEFANO MATTEI)


8-9-10 settembre:  CALCI ABBRACCIA AMATRICE >
VENERDI 8 SETTEMBRE
ore 18:30 = arrivo degli amici di Amatrice sulla Piazza del Comune di Calci e trasferimento al teatro Valgraziosa g.c.
ore 19:00 = Saluto delle Autorità e delle Associazioni, presentazione del programma dell’evento
ore 19:45 = trasferimento presso il ristorante “IL POZZO DI SAN VITO” PER LA
CENA DI BENVENUTO
(prezzo euro 20,00 a persona – prenotazioni fino ad esaurimento posti entro e non oltre il 5 settembre telefonando a
ANTONELLA 347 MARIA LUISA 3491030357 o presso lo stand di Calci Abbraccia Amatrice nei giorni 5/6/7 agosto durante la Fiera di S. Ermolao
SABATO 9 SETTEMBRE:
ORE 9:00 = IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DI VIA TEVERE loc. La Cagnola CERIMONIA DI APERTURA DEL TORNEO DI CALCIO ALla presenza delle Autorità, di personaggi dello Sport, del giornalismo sportivo e del mondo dello spettacolo.
ORE 9:30 = INIZIO DEL TORNEO CAT 2009
ORE 12:30 = PREMIAZIONI CAT 2009 E PAUSA PRANZO
ORE 17:30 = INIZIO TORNEO CAT 2000 CON LA PARTECIPAZIONE DELL’AMATRICE CALCIO, PISA SC, CALCI 2016 , ETRURIA CALCIO
ORE 19:30 = TERMINE TORNEO, CENA E SPETTACOLO CON LA “FESTA DELLO SPORT”
DOMENICA 10 SETTEMBRE
ORE 9:30 = FINALI 3° – 4° POSTO
ORE 11:00 = FINALE 1° E 2°POSTO
A SEGUIRE PREMIAZIONI E SALUTI FINALI
ORE 12:45 = PARTENZA DEGLI AMICI DI AMATRICE PER FAUGLIA – PRANZO E RIENTRO AD AMATRICE


9-10 settembre: FESTA DELLO SPORT – presso il Campo Sportivo di Calci in Via Brogiotti


fino al 31 OTTOBRE 2017: MOSTRA FELINA – presso il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa, la Naturaliter: “Felini – Eleganza letale”. In esposizione oltre trenta animali naturalizzati dall’azienda Naturaliter oltre a vari reperti scheletrici appartenenti alle collezioni del Museo.

La visita consente di scoprire la biodiversità di questo affascinante gruppo di mammiferi carnivori e di ammirarne le straordinarie caratteristiche anatomiche.
Non mancheranno il leone, re della foresta, il più grande predatore del continente africano; il ghepardo, l’animale terrestre più veloce del mondo, in grado di raggiungere i 110 km/h in appena tre secondi; il misterioso leopardo nebuloso, che vive sugli alberi nel Sudest Asiatico; il gatto pescatore, unico felino al mondo specializzato in una dieta a base di pesce; e le tigri, maestose creature oggi in grave pericolo di estinzione.
Nel settore della mostra dedicato ai gatti una parte è riservata ai gatti domestici, compresi i nostri piccoli amici della colonia della Certosa!

Il Comune di Calci compie 150 anni

Fonte: http://www.comune.calci.pi.it/news/il-comune-di-calci-compie-150-anni

Calci, storicamente parte del territorio del Comune di Pisa, ottenne l’autonomia, divenendo Comune, “solo” nel 1867, mentre l’attuale dimensione territoriale è del 5 Febbraio 1884, con l’unificazione al territorio comunale di Montemagno, che si staccò dal Comune di Vicopisano. Ed è proprio per questo motivo che il 5 Febbraio è stato scelto come data iniziale delle celebrazioni della storica ricorrenza.

Iniziamo da dove si concluse il percorso di formazione della nuova entità amministrativa. Nel mese di Gennaio è stato costituito il Comitato che sovrintenderà alle celebrazioni di cui fanno parte fanno parte il Sindaco Massimiliano Ghimenti, due Consiglieri Comunali Tommaso Pierini e Valter Mignani, gli ex Sindaci Maurizio Martini, Donatella Corti Coppini, Stefano Lazzerini e Bruno Possenti e tre esperti del territorio, proposti dalla Consulta delle associazioni, Renzo Zucchini, Ferruccio Bertolini e Bruna Lupetti Battaglini.

Il Comitato si è subito messo al lavoro per l’organizzazione di iniziative diversificate allo scopo di celebrare l’ importante anniversario e permettere ai nostri concittadini di scoprire qualcosa di più su Calci, sulle sue origini, sulle sue trasformazioni, sui personaggi e sulle tradizioni che hanno caratterizzato i primi 150 anni di vita e di storia “municipale”.

Oltre al lavoro del Comitato sarà indispensabile il coinvolgimento diretto e attivo di tutte le realtà associative calcesane e dei singoli cittadini che amano il proprio Comune, al fine di promuovere il nostro territorio, le sue molte specificità e bellezze.

La ricorrenza sarà quindi un’ulteriore occasione di coinvolgimento della comunità e di rafforzamento del senso di appartenenza.

Ecco il programma per la grande festa:

Domenica 5 Febbraio

Alla scoperta di Montemagno
  • Ore 11,00 – ritrovo al Parcheggio di Montemagno
    Escursione alla scoperta dei vicoli e dell’antica toponomastica
  • Ore 12,45 – all’inizio di via della Fonte
    Rievocazione del passaggio di Montemagno al Comune di Calci con il Sindaco di Vicopisano ed il Sindaco di Calci
  • Ore 13,00- Trattoria di Montemagno
    Pranzo conviviale

Auguri dal Comune di Calci e da Vallegraziosa

Vogliamo darvi i nostri più sentiti Auguri di Buone Feste e ne approfittiamo per divulgare gli Auguri ufficiali del Comune di Calci.

Care Calcesane e cari Calcesani,
ci avviciniamo alla fine di questo 2016. Come sempre la fine dell’anno è tempo di auspici per il futuro. La speranza più grande è che per tutta la nostra Comunità e soprattutto per chi attraversa delle difficoltà, l’anno nuovo offra le opportunità per risolvere i propri problemi.

Il bisogno, in termini economici e sociali, cresce anche nel nostro territorio. E come avviene nelle famiglie in tale contesto diviene importante evitare per i festeggiamenti un dispendio eccessivo di risorse puntando sulla condivisione e su scelte simboliche.

È anche per questo che abbiamo voluto diversificare l’impegno per gli “addobbi natalizi”.
Saranno valorizzati dei simboli per la nostra Comunità: l’albero di natale nella Piazza del Comune, l’addobbo luminoso della rotatoria della Gabella, per dare il benvenuto a chi viene a trovarci, e una stella lungo il cammino per il Presepio di Nicosia, meta ogni anno di migliaia di visitatori.

Abbiamo poi chiesto collaborazione ai commercianti e alle scuole del paese dando l’opportunità agli alunni di scegliere un albero del territorio da addobbare.

Infine, anche grazie ai risparmi ottenuti, abbiamo deciso di incrementare la quota destinata ad alimentare il contributo affitti per le 66 famiglie aventi diritto. Un modo per mettere al primo posto, come sempre, i bisogni concreti della nostra Comunità.

Buon Natale e Felice anno nuovo a tutte e a tutti.

Appello del Comune di Calci per delle feste in sicurezza

Fonte: http://www.comune.calci.pi.it/news/passiamo-le-feste-evitando-rischi-inutili

L’ANCI  e molte associazioni ogni anno inviano ai Comuni d’Italia e al Ministero della Salute appelli

per ariginare il grave problema della vendita di prodotti pirotecnici illegali e pericolosi e del cattivo utilizzo dei petardi e dei fuochi d’artificio, auspicando una campagna di sensibilizzazione rivolta a tutti i

cittadini.

Ogni anno, infatti, nei mesi di dicembre e gennaio tali artifici, illegali e/o incautamente utilizzati, causano spesso ferimenti gravi a danno di adulti e bambini, intaccano l’ambiente e terrorizzano animali

selvatici e domestici. Questi ultimi, quando fuggono spaventati, sono spesso causa di seri incidenti automobilistici e, solo nella migliore delle ipotesi, finiscono nei canili.

Nell’impossibilità di vietare la vendita o l’uso dei prodotti commerciali legali e nel chiedere a tutti, con

fermezza, il rispetto delle leggi vigenti in materia, comunichiamo fin d’ora che saranno effettuati

controlli sul fatto che non ci sia nel nostro territorio vendita di prodotti provenienti dal mercato

illegale e che tutte le normative vigenti in materia vengano rispettate. A garanzia di tutti.

L’Amministrazione comunale di Calci invita tutti i cittadini ad evitare eccessi e ad adottare

comportamenti che non mettano a rischio l’incolumità personale, quella degli altri e degli animali e che siano comunque rispettosi dell’ambiente e del decoro. Insomma come ogni anno vogliamo lanciare alla popolazione un messaggio esplicito alla cautela: evitiamo rischi inutili, festeggiamo in sicurezza!

Corsi di lingua e cultura Italiana per Stranieri

Sono iniziati i corsi di lingua e cultura italiana per stranieri a Calci (Pisa).

Orario della lezioni anno scolastico 2016-17

Martedì ore 16,30 – 18,30 – corso principianti
Giovedì ore 17,00 – 19,00 – corso avanzato

Su richiesta preparazione al superamento degli esami di certificazione d’italiano come lingua straniera (cils) e/o plida, requisito indispensabile per l’ottenimento del “permesso di soggiorno ce per soggiornanti di lungo periodo” (ex carta di soggiorno).
Per info: Paola B. 050939079, Paola C. 050937229, M. Teresa 050937246, mail: cifcalci@hotmail.it
Quota di iscrizione: 10 euro – la frequenza delle lezioni è gratuita

Saperi e Sapori Certosini

GIOVEDI’ 17 NOVEMBRE 2016

Ore: 21:00

Luogo: Centro Polifunzionale Edu&Co di Feronia Piazza Cairoli 4/5 Calci

Descrizione: Impariamo a conoscere le erbe spontanee mangerecce con Maurizio Gioli dell’Associazione Infestanti di Calci

Costi: 5,00 euro + 2,50 euro tesseramento a Feronia Aps (valido per tutte le iniziative) in omaggio la Carta dei Sentieri della Bassa Val di Cecina o una pubblicazione sulle erbe del Monte Pisano ai primi che si iscriveranno e fino ad esaurimento scorte.

DOMENICA 20 NOVEMBRE 2016

Ore: 10:00

Luogo: Dintorni della Certosa di Calci

Descrizione: Escursione alla ricerca delle erbe spontanee mangerecce a cura di Maurizio Gioli dell’Associazione Infestanti di Calci

Costi: 5,00 euro + 1,00 euro assicurazione oppure + 2,50 euro tesseramento a Feronia Aps (validi per tutte le iniziative) in omaggio la Carta dei Sentieri della Bassa Val di Cecina o una pubblicazione sulle erbe del Monte Pisano ai primi che si iscriveranno e fino ad esaurimento scorte.

GIOVEDI’ 24 NOVEMBRE 2016

Ore: 16:00

Luogo: Certosa Monumentale di Calci

Incontro: “Vissuto in Certosa, esperienze professionali e di vita”.

Descrizione: Un incontro per conoscere cosa legava e cosa lega la Certosa al suo territorio e ai suoi abitanti e come. Tra i vari interventi previsti, quello della Dott.ssa Antonia D’Aniello Direttrice del Museo Nazionale della Certosa Monumentale, di Sara Della Bianchina responsabile della didattica del Museo e di Bruna Lupetti Battaglini autrice di vari libri con tema la Certosa e membro dell’Associazione Nicosia Nostra.

A seguire, per chi vuole fermarsi a Calci, apertivo preparato dall’Associazione EcoLato Comune durante il mercato del GAS Calci presso il Circolo Arci “La Pieve” in Via Roma Calci.

Costo: 5,00 euro

DOMENICA 27 NOVEMBRE 2016

Ore: 10:00

Luogo: La Gabella – Azienda Agricola Elter Francesco

Descrizione: Escursione a cura di Aldo Fenu per Feronia e degustazione di olio offerta dall’azienda Agricola.

Note: Possibilità di acquisto prodotti.

Costi: 5,00 euro + 1,00 euro assicurazione oppure + 2,50 euro tesseramento a Feronia Aps (validi per tutte le iniziative) in omaggio la Carta dei Sentieri della Bassa Val di Cecina o una pubblicazione sulle erbe del Monte Pisano ai primi che si iscriveranno e fino ad esaurimento scorte.

GIOVEDI’ 1 DICEMBRE 2016

Ore: 21:00

Luogo: Centro Polifunzionale Edu&Co di Feronia Piazza Cairoli 4/5 Calci

Incontro: “Erbe da bere: le basi per la preparazione dei liquori” a cura di Filippo Pancrazzi di Feronia

Costi: 5,00 euro + 2,50 euro tesseramento a Feronia Aps (validi per tutte le iniziative) in omaggio la Carta dei Sentieri della Bassa Val di Cecina o una pubblicazione sulle erbe del Monte Pisano ai primi che si iscriveranno e fino ad esaurimento scorte.

DOMENICA 4 DICEMBRE 2016

Prima parte Ore: 10:00

Luogo: Certosa di Calci 

Descrizione: Visita guidata ai luoghi segreti della Certosa a cura di Feronia Aps e di Aurora Puccetti guida del Museo Nazionale della Certosa Monumentale.

Costo: 5,00 euro (biglietto ingresso Certosa)

Seconda parte Ore: 13:00

Luogo: Tensiostruttura del Comune di Calci – Giardini Comunali di Via Roma – Calci

Descrizione: Pranzo Certosino a cura della Trattoria il Barrino in collaborazione con l’Istituto IPSAR Matteotti di Pisa

Menù certosino: – Zuppa del Certosino

-Baccalà in Carpione

– Frittata di 100 uova

– Dolce del Certosino

– Bibite e liquore tipico

Costo: 25,00 euro a persona 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI (OBBLIGATORIE)

Contattare il 333/6602747 (Feronia) o scrivere ad info@associazioneferonia.it.

sapori-e-saperi

Come registrarsi al servizio di segnalazione

Per inviare una segnalazione è necessario prima registrarsi al servizio.
Richiede solo pochi minuti.

Se non sei ancora registrato puoi farlo tramite questo link, compila il form con tutti i dati:
il tuo nome, il tuo cognome e la tua email.

Riceverai un’email con il link di attivazione dell’account di Vallegraziosa.com.
Una volta cliccato arriverai alla schermata che ti chiederà di impostare la tua password.

Il sistema ti proporrà una password sicura, puoi segnartela ed usarla oppure scrivere la password che preferisci. Ricordati sempre di segnartela.

Una volta fatto l’accesso a Vallegraziosa.com sarai automaticamente iscritto al servizio Segnala.net.
Riceverai quindi l’email per accedere direttamente al servizio Segnala.net e anche le email di notifica delle segnalazioni.

Attivo il servizio di Segnala.net nel Comune di Calci

segnala-logo-horiz

Il Comune di Calci, in collaborazione con Dimitri Giani e Valle Graziosa ha appena attivato il servizio di segnalazione manutenzione di Segnala.net.

Con Segnala.net è possibile segnalare all’Amministrazione Comunale, in modo semplice e veloce, i problemi di manutenzione.

Come funziona?

E’ semplice. Basta scaricarsi l’app della Guida Turistica di Calci ed entrare nella sezione “Segnala”. Da qui accedete direttamente al servizio.
Potete registrarvi tramite Email e Password oppure tramite Facebook. L’accesso è semplice e sicuro. I vostri dati (nome, cognome, email e non obbligatoriamente il numero di telefono) saranno usati solo dal Comune per potervi contattare riguardo le vostre segnalazioni.

Una volta registrati potete quindi iniziare a segnalare i problemi di manutenzione che possono essere delle categorie:

  • Perdite di acqua
  • Illuminazione pubblica
  • Rifiuti
  • Manto stradale
  • Manutenzione

Inserite la vostra descrizione o opinione, l’indirizzo in cui si trova il problema (che può essere scelto tramite la mappa). Potete anche aggiungere fino a 3 fotografie per documentare il problema.

La vostra segnalazione sarà presa in carico dall’amministrazione comunale che, in orario di ufficio, provvederà a mettere in lavorazione e rispondere alla vostra segnalazione.
Potete controllare lo stato della segnalazione in ogni momento tramite l’app.

Se non avete un iPhone ma la versione Android o Windows Phone dell’app potete venire in questo sito ed accedere tramite la pagina delle Segnalazioni.

Come per l’app, potete accedere registrandovi a Valle Graziosa e potrete segnalare direttamente da qui.

Ricordatevi che il servizio permette di dialogare direttamente con l’Amministrazione Comunale e di ricevere aggiornamenti sulla tua segnalazione, non è un servizio per le urgenze né per la segnalazione di pericoli. Se avete necessità di segnalare questo genere di problema dovete usare gli organi ufficiali.

panel-segnala

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi