Dalla Strada dell’Olio alle vie del mare

Museo di Storia Naturale

Dal 1 al 31 agosto

Mostra fotografica realizzata con la curatela e l’entusiasmo del fotografo pisano Marco Carmassi, che anche quest’anno ha invitato i suoi studenti del corso avanzato di fotografia a puntare gli obiettivi sulla conoscenza del territorio pisano.

Saranno esposte quaranta fotografie in bianco e nero per raccontare attraverso la luce – e le ombre – cinque Comuni che dai Monti Pisani conducono fino al mare, formando la storica Strada dell’Olio: Vicopisano, Buti, Calci, San Giuliano Terme e Vecchiano.

La fotografia di paesaggio incontra quella d’arte per restituire la bellezza dei luoghi d’interesse che gravitano intorno alla Città della Torre Pendente. Le opere fotografiche esposte sono il risultato di una lunga riflessione tecnica e storico-artistica, maturata nel corso di alcuni mesi, che vuole mostrare (e dimostrare) il grande valore estetico, storico ed economico di un territorio che non smette mai di meravigliare l’osservatore.

La mostra poi si sposterà a Buti, di seguito a Vecchiano, quindi nella Certosa di Calci e infine farà tappa al Settembre Sangiulianese.

Ingresso libero, gratuito

Inaugurato il primo fontanello di Acqua a Calci

Oggi 3 Agosto alle 12:00 è stato presentato il primo fontanello di Acqua a Calci.

L’impianto è stato installato nel parcheggio di via Brogiotti. Il sindaco: “Tassello importante per migliorare la qualità della vita dei cittadini”.

Ecco le prime parole del Sindaco Massimiliano Ghimenti (fonte Facebook):

Un progetto iniziato con la precedente amministrazione, che aveva individuato l’area della Certosa. Noi abbiamo ottenuto da Acque l’erogatore per la Certosa e chiesto che il FONTANELLO DI CALCI fosse in centro.

Stamani lo abbiamo finalmente inaugurato. Per Calci significa meno plastica e circa 180.000€ di risparmio -stimato- per le famiglie.

Comunicato ufficiale:

CALCI – “Siamo orgogliosi di consegnare questo impianto alla città: è un tassello importante per migliorare la qualità della vita di tutti gli abitanti”. Il sindaco Massimiliano Ghimenti ha salutato così l’entrata in funzione del primo fontanello di acqua ad alta qualità del Comune di Calci. L’opera pubblica, realizzata dal gestore idrico Acque SpA nel parcheggio adiacente a via Brogiotti, è stata inaugurata questa mattina (mercoledì 3 agosto): tanti i cittadini che hanno sfidato il caldo pur di conoscere da vicino l’impianto che eroga gratuitamente l’acqua della rete idrica, resa più gradevole dal punto di vista organolettico da un sistema di filtraggio e disinfezione che elimina il cloro senza tuttavia modificarne le caratteristiche chimico-fisiche.

Il primo cittadino si è detto soddisfatto anche per la collocazione del fontanello in un punto strategico: da via Brogiotti transitano infatti gli atleti dei vicini campi sportivi e gli alunni della scuola che da qui si dirigono in palestra: sono insomma le giovani generazioni cui per prime è rivolto il messaggio di sensibilizzazione verso l’ambiente e di rispetto della risorsa idrica. Concetti ripresi anche da Giuseppe Sardu: “Ogni inaugurazione – ha spiegato il presidente di Acque SpA – è un’occasione di festa: queste opere sono molto apprezzate dalla popolazione e sono il risultato di un lavoro impegnativo svolto interamente all’interno del Gruppo Acque. Il fontanello è una possibilità di risparmio per le famiglie, ma anche un momento in cui ritrovare quella socialità che è sempre appartenuta ai nostri territori. Unisce sostenibilità ambientale, competenze e attenzione al cittadino: per questo – ha concluso Sardu – riteniamo il fontanello la migliore testimonianza del nostro lavoro quotidiano”.

Le prime impressioni dei cittadini presenti sono state estremamente positive: assaporando l’acqua erogata dall’impianto ne hanno esaltato il gusto gradevole e la freschezza, dicendosi più che sicuri di utilizzare il fontanello in futuro per periodici rifornimenti per uso domestico. Proprio questo è lo scopo dei fontanelli, che rientrano nel progetto “Acqua ad Alta Qualità”, realizzato da Acque SpA in collaborazione con l’Autorità Idrica Toscana e con i comuni del territorio gestito: sensibilizzare i cittadini sulla bontà e sulla sicurezza dell’acqua potabile erogata dalla rete idrica. L’acqua di rubinetto, come quella del fontanello, è infatti un’acqua buona, sicura, controllata e a chilometro zero.

In media un fontanello di Acque SpA distribuisce 860mila litri di acqua ad alta qualità in un anno, per un contro-valore economico in acqua minerale di circa 180mila euro e per un risparmio ambientale di 23 tonnellate di plastica e 57 tonnellate di anidride carbonica. Con quello di Calci, Acque SpA ha toccato la significativa quota di 50 impianti distribuiti in tutto il Basso Valdarno. L’Azienda non ha però intenzione di fermarsi alla cifra tonda: in futuro saranno infatti realizzati altri erogatori pubblici in varie zone del territorio gestito.

Fiera di Sant’Ermolao

Il 6, 7 e 8 Agosto si terrà la Fiera di Sant’Ermolao, Patrono di Calci, la Valle Graziosa.

Ecco gli eventi suddivisi per date:

  • 4 AGOSTO ore 21 in Piazza Garibaldi > La fine del mondo – 2 atti comici in vernacolo pisano.
  • 6 AGOSTO ore 15 in Certosa > Visita al Museo di Storia Naturale
    • ore 16,30 Escursione guidata da Certosa a Verruca
    • ore 16,00 > Cortile Scuola Media > Amico Cavallo (Laboratorio Didattico)
    • ore 18,15 in Certosa > Acqua passata non macina più (Passeggiata)
    • ore 21,15 in Piazza Garibaldi > Controcanto
    • ore 21,30 al Circolo Arci La Pieva > serata karaoke
    • ore 22,00 in Piazza della Propositura > Crazy Band (musica anni 70/80)
  • 7 AGOSTO ore 8,30-12,30 > ingresso gratuito alla Certosa Monumentale
    • ore 16,00 Cortile Scuola Media > Maniscalco: un mestiere senza tempo
    • ore 18,00 nei giardini dell’oratorio, Via dei Nocetti > Non sono di razza ma sono simpatico (esposizione canina)
    • ore 21,15 in Piazza Garibaldi > Concerto della Filarmonica G. Verdi
    • ore 21,30 al Circolo Arci La Pieve > Satira, Musica e Parole
    • ore 22,00 in Piazza della Propositura > Amore Ribelle.. (Musica Folk popolare)
  • 8 AGOSTO ore 19,30 al Circolo Arci La Pieve > Aperitivo in Musica
    • ore 21,15 in Piazza Garibaldi > quelli di..musica e dintorni
    • ore 22,00 in Piazza della Propositura > Last minute dirty band (musica rock classic 70/80)
  • 9 AGOSTO ore 20,00 sotto il Tendone della Fiera > cena popolare della Consulta delle Associazioni
    • ore 21,15 in Piazza Garibaldi > Concerto della Filarmonica G. Puccini

 

Pronto il nuovo Fontanello di Acqua a Calci

Il 3 Agosto 2016 alle 12:00 in via Brogiotti sarà inaugurato il primo Fontanello di acqua ad alta qualità a Calci.

È un evento molto importante che porterà Calci in una posizione ancora più di rilievo sia nel settore turistico che a livello di qualità di vita per i suoi cittadini.

Ecco il comunicato ufficiale:

CALCI: PRONTO IL NUOVO FONTANELLO DI ACQUA AD ALTA QUALITÀ

Inaugurazione il 3 Agosto alle 12 in via Brogiotti. Risparmi economici per le famiglie e sostenibilità ambientale.

CALCI – Tutto pronto per l’inaugurazione a Calci del primo fontanello di acqua ad alta qualità realizzato da Acque SpA, gestore idrico di Pisa e del Basso Valdarno. L’impianto erogherà gratuitamente l’acqua della rete idrica, resa più gradevole dal punto di vista organolettico da un sistema di filtraggio e disinfezione che elimina il cloro senza modificarne le caratteristiche chimico-fisiche. Il fontanello è stato installato nel parcheggio di via Brogiotti e sarà inaugurato mercoledì 3 Agosto, alle ore 12.00, alla presenza del sindaco Massimiliano Ghimenti e di Giuseppe Sardu, Presidente di Acque SpA.

Il progetto “Acqua ad Alta Qualità”, realizzato da Acque SpA in collaborazione con l’Autorità Idrica Toscana e con i comuni del territorio gestito, ha l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sul valore e l’importanza dell’acqua potabile nella nostra vita, sulle opportunità offerte dai comportamenti ambientalmente sostenibili, ma anche sulla bontà e la sicurezza dell’acqua erogata dalla rete idrica. Come noto, l’acqua di rubinetto, al pari di quella del fontanello, è un’acqua buona, sicura, controllata e a chilometro zero, poiché proviene dal territorio in cui viviamo. In particolare, i fontanelli erogano gratuitamente acqua “immediatamente buona da bere” grazie a un impianto che riduce i composti del cloro e che, in sostituzione, potabilizza l’acqua con raggi ultravioletti, assicurando al contempo bontà e sicurezza assoluta.

In media un fontanello di Acque SpA (con quello di Calci saranno ben 50 gli impianti installati in tutto il territorio di competenza del Basso Valdarno) distribuisce 860mila litri di acqua ad alta qualità in un anno, per un contro-valore economico in acqua minerale di 180mila euro e per un risparmio ambientale di 23 tonnellate di plastica e 57 tonnellate di anidride carbonica.

Evento Facebookhttps://www.facebook.com/events/1479820455368803/

Emozione Sposi, tra tradizione e innovazione, grande successo

Grande successo per l’evento di Moda a Calci: Emozione Sposi, tra tradizione e innovazione, che si è tenuta il 23 Luglio in Piazza del Comune.

Ecco una piccola galleria fotografica dell’evento.

Nicosia. Storie, leggende, misteri

Dalla pagina Facebook dell’Associazione Nicosia Nostra:

Dal libro a cura dell’Associazione “Nicosia. Storie, leggende, misteri.”

Queste le parole del sindaco di Calci, Massimiliano Ghimenti:
#‎Toscanaovunquebella. Iniziativa di promozione turistica della Regione che dà un’altra vetrina a Calci. Altro esempio di come il Comune insieme ad associazioni e cittadini riesce a sfruttare ogni possibile occasione per dare visibilità alla Valgraziosa. Grazie a Nicosia Nostra che avendo sempre preparato iniziative di grande pregio ci ha permesso nonostante i tempi strettissimi di non perdere l’occasione. Sono contento anche di averci voluto provare, perché credo immensamente nelle potenzialità del nostro territorio! Avanti…”

https://www.toscanaovunquebella.it/it/calci/tracce-che-scompaiono

Campi Estivi

DAL 20 GIUGNO AL 9 SETTEMBRE: anche quest’anno, presso il Museo di Storia Naturale di Calci, avranno luogo i Campi estivi al Museo.

Campi estivi al Museo: CUS Pisa

Inseriti nella splendida cornice della Certosa Monumentale e del Monte Pisano, i Campi al Museo CUS Pisa offrono un fitto programma di laboratori, giochi ed escursioni a cura di esperti del settore, dedicati a due tematiche principali:scienze della terra (archeologia, paleontologia e mineralogia) e scienze della vita (gli animali, con particolare attenzione alla sezione dei nuovi acquari).

E ogni mercoledì sarà possibile passare una “notte al Museo”!

Un’esperienza unica che va oltre una semplice visita, combinando l’esperienza museale con la pratica sportiva, per migliorare le capacità di apprendimento e il rispetto dell’ambiente che ci circonda.
Per maggiori informazioni, date, tariffe e prenotazioni consultare il volantino in allegato relativo a CUS Pisa.

Campi estivi al Museo: FERONIA

Un’esperienza unica a contatto con la natura e la storia del territorio, accompagnati dalle Guide Ambientali Escursionistiche di Feronia. Le sale del Museo di Storia Naturale e gli ambienti circostanti saranno la cornice di numerosi laboratori, giochi ed escursioni. E ogni mercoledì sarà possibile dormire con le balene!

Per maggiori informazioni, date, tariffe e prenotazioni consultare il volantino in allegato relativo a Feronia.

unknown

Progetto Adolescenti

Ogni martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 16 alle ore 18:30

Il “Progetto Adolescenti” di Giovani Protagonisti comprende iniziative culturali e di intrattenimento per i giovani di Calci.

Le attività, completamente GRATUITE e indirizzate a ragazzi e ragazze di tutte le età, si svolgono presso l’oratorio di Calci in via dei Nocetti 9, nei giorni Martedì, Mercoledì e Venerdì, dalle ore 16:00 alle ore 18:30.

Musica (pianoforte, chitarra e canto)

Parkour (ogni Mercoledì dalle 17:00 alle 18:00)

– Sport (calcio, pallavolo, basket, biliardino e sport di strada)

Il progetto si occupa anche di organizzare eventi paralleli, come il Cinema, con le proiezioni al Teatro Cinema Valgraziosa, il Carnevale, che si è svolto il 7 Febbraio nel capannone del Municipio, e la Festa dei Giovani, in programma il 10 e 11 Settembre.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/gprotagonisti/

 

Solidarietà al Popolo Francese

Dopo quello che è successo a Parigi, noi di vallegraziosa.com e tutta la popolazione di Calci si abbraccia intorno al Popolo Francese in segno di lutto e di speranza.

Le stragi di Parigi ci hanno colpito tutti. La solidarietà della Comunità di Calci, rappresentata dalle bandiere il Palazzo Comunale listate a lutto, arrivi ai familiari delle vittime ed a tutto il popolo francese.

Questo pomeriggio anche noi  andremo a Pisa,  in Piazza dei Miracoli alle ore 18.00, per rivolgere a tutta la Francia il nostro caldo e fraterno abbraccio di solidarietà.

Fonte: Comune di Calci