Una forte perturbazione si avvicina dal Mediterraneo centrale e interesserà la regione a partire dal pomeriggio di domani, domenica e per le successive 24 ore. Saranno possibili forti temporali, anche persistenti, dal pomeriggio di domenica sulla costa e zone limitrofe, sull’Arcipelago e sul settore nord-occidentale della regione. I fenomeni saranno a carattere diffuso sul nord-ovest, più sparso sulle altre zone. Sul resto della regione (zone più interne) i fenomeni, più sparsi e meno intensi, sono attesi a partire dalla sera di domenica o dalle prime ore di lunedì. Dalla mattina di lunedì è prevista una graduale attenuazione dei fenomeni a partire dalle zone nord-occidentali; forti temporali, a carattere sparso, saranno ancora possibili sulle restanti aree.
TEMPORALI: a partire dal pomeriggio di domenica e per le successive 24 ore, possibili forti temporali sull’Arcipelago, sulla costa e sulle zone nord-occidentali, che potranno risultare anche persistenti e accompagnati da intense precipitazioni con accumuli molto elevati in poche ore, oltre che da elevato numero di fulminazioni, forti colpi di vento e grandinate. I fenomeni saranno a carattere diffuso sul nord-ovest, più sparso sulle altre zone.

PER SEGNALAZIONI E/O EMERGENZE: 050-936081 / 346-1483036 / 050-937693 / 366-5822361

SI RACCOMANDA DI ADOTTARE MISURE DI AUTO PROTEZIONE